Questo sito utilizza i cookies. Maggiori info

My Sunday Picks

8 dicembre 2013 - di Cristina Cenci

[Morozoz, sensori emozionali, misurazione integrale dei linguaggi verbali e non verbali] Allo studio strumenti capaci di riconoscere quando le persone sono più vulnerabili e quindi più ricettive ai consigli promozionali Stai piangendo? Ti vendo i fazzoletti Merci su misura al momento giusto: i sensori leggono le emozioni e pilotano gli spot [di Evgeny Morozov, la [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

My Sunday Picks

24 novembre 2013 - di Cristina Cenci

Un manifesto per i Big Data  [di Serena Danna, La Lettura, 24 novembre, p. 6] Il 15 novembre al Massachusetts Institute of Technology di Boston, il SENSable City Lab ha organizzato Engaging Data 2013, giornata di studio sui Big Data a partire dall’effetto Snowden. Utile, importante, fondamentale l’autocritica e il ripensamento. Meno utile, continuare ad [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

My Sunday Picks

17 novembre 2013 - di Cristina Cenci

Rinasce Forza Italia, Berlusconi ripete il discorso del ’94 [Repubblica TV, 16 novembre] Nel giorno della rifondazione di Forza Italia, Berlusconi reitera il mito fondativo delle origini: il discorso del 1994,  quelle parole icona che  custodiscono il carisma che il suo corpo non riesce più a garantire, se non nella forma sacrificale del corpo malato/immolato [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

My Sunday Picks

6 novembre 2013 - di Cristina Cenci

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

My Sunday Picks

27 ottobre 2013 - di Cristina Cenci

I governi nell’era dei “Big Data”: democrazia ostaggio della tecnologia  [di Serena Danna, Corriere della Sera, 26 ottobre 2013,  p. 12]  Morozov al telefono da Boston nell’intervista di Serena Danna:                                                                                                      « Più informazioni riveliamo su noi stessi [...] più densa e invisibile diventa la rete spinata che ci attanaglia ». La trasparenza ci intrappola come la [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

My Sunday Picks

20 ottobre 2013 - di Cristina Cenci

I sei gradi di separazione? Con i social network sono diventati tre  [di Leonard Berberi, Corriere della Sera, 20 ottobre p. 27]  Eman Yasser Daraghmi e Shyan-Ming Yuan della National Chiao Tung University di Taiwan riducono a 3,2 i 6 gradi di separazione di Milgram, a partire dall’analisi di 950 milioni di utenti di Facebook. Viene voglia [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

My Sunday Picks

29 settembre 2013 - di Cristina Cenci

Perilous Task of  Innovation in a Digital Age  [di Margaret Sullivan, New York Times, http://nyti.ms/19MQceA]  Crociere, native advertising e multimedia storytelling: il programma di sopravvivenza del New York Times.   Pictures of a Day Lodged in Memory [di Holand Cotter, New York Times, http://nyti.ms/178Jvpx] L’International Center of Photography di New York dedica una mostra alla morte di JFK in [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

My Sunday Picks

3 agosto 2013 - di Cristina Cenci

nn1

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Facebook e il perturbante delle origini

8 novembre 2012 - di Cristina Cenci

Un rituale di annullamento del tempo “Molti ex compagni di scuola mi hanno trovato e contattato, ma al di là delle sommarie informazioni sulle proprie vite odierne, non è successo nulla. Invece dopo qualche settimana una mia carissima amica, con la quale per vari motivi, avevamo interrotto i rapporti otto anni fa, ha trovato attraverso [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

American Psycho: Patrick Bateman passeggia nella smart community

28 febbraio 2012 - di Cristina Cenci

nn1

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed