Questo sito utilizza i cookies. Maggiori info

Epidemia di tic nervosi a New York

Un lungo articolo del New York Times ha rilanciato un caso che rimbalza da piĆ¹ di un mese sul web: 18 ragazze di Leroy, una cittadina dello Stato di New York, hanno cominciato a manifestare improvvisamente sintomi come spasmi, tremori e convulsioni con paresi facciali, ematomi dovuti ad autolesioni accidentali e anche crisi di possessione.

Medici, mediologi e altri in perfetto stile paranoico si sbizzarriscono sulle cause: conversione isterica, sindrome di Tourette, delirio di massa propagato via Facebook, effetti sul lungo periodo del deragliamento di un treno che trasportava sostanze tossiche negli anni ’70.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Attualmente non sono presenti commenti per questo articolo.

Lascia un commento

Invia ad un amico

Usa il form sottostante per segnalare questo articolo via mail