Questo sito utilizza i cookies. Maggiori info

Archivio per la categoria 'epidemie'


La sessualità dei migranti: una giornata di lavori a Friburgo il 9 maggio di ilcorpo

In Italia e in Europa, la sessualità dei migranti recenti e degli immigrati relativamente stabilizzati è ormai un nuovo protagonista imprescindibile della sessualità sociale. Molti stereotipi e autostereotipi, poche ricerche serie, pochi collegamenti tra l’indagine psicosociale e sociomedica da un lato e l’esperienza quotidiana di chi lavora nei contesti di immigrazione. Cruciale il problema dei.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Ritalin per tutti. Aumenta la medicalizzazione psicofarmacologica dei bambini negli USA di ilcorpo

Medicalizzazione inarrestabile dei bambini USA. L’analisi secondaria decennale di 850.000 cartelle cliniche di bambini californiani tra i 5 e gli 11 anni ha mostrato che 5 su 100 sono stati diagnosticati con una sindrome ADHD (Attention-Deficit Hyperactivity Disorder, Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività). Il trend mostra un rapido aumento delle diagnosi.  La percentuale.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Verso la circoncisione generalizzata? Il parere dell’Associazione dei Pediatri USA di ilcorpo

La più importante Associazione dei Pediatri Usa ha modificato nei giorni scorsi le sue linee-guida sulla circoncisione dei neonati. Secondo la APP i benefici derivanti dalla circoncisione sarebbero superiori ai rischi derivanti dal micro intervento chirurgico.  Alla circoncisione vengono attribuite molte virtù: meno probabilità di contrarre l’HIV, minore propensione alle infezioni urinarie, diminuizione del virus.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Epidemia di tic nervosi a New York di ilcorpo

Un lungo articolo del New York Times ha rilanciato un caso che rimbalza da più di un mese sul web: 18 ragazze di Leroy, una cittadina dello Stato di New York, hanno cominciato a manifestare improvvisamente sintomi come spasmi, tremori e convulsioni con paresi facciali, ematomi dovuti ad autolesioni accidentali e anche crisi di possessione..

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Nuovi untori? Proibito il documentario che accusa i lacaniani per una presunta epidemia di autismo in Francia di ilcorpo

Nell’anno in cui il primo ministro francese ha dichiarato l’autismo Grande Cause Nationale il tribunale di Lille ha bandito la visione di Le mur – La psychanalyse à l’épreuve de l’autisme sul territorio francese e condannato gli autori a risarcire per 50mila euro tre psicoanalisti intervistati nel filmato. Il documentario, realizzato da Autistes sans frontières,

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

I social media possono aiutare a prevedere le epidemie? Presto Google ci guarirà di ilcorpo

Il 16 febbraio un team di epidemiologi si è riunito all’Harvard Medical School di Boston in occasione dell‘International Conference on Digital Disease Detection. Si è discusso dei progressi nel tracciamento online delle malattie in relazione anche all’affidabilità delle comunicazioni informali e alla loro effettiva  capacità predittiva rispetto all’insorgere di focolai reali. Intanto la correlazione osservata.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Mutilazioni genitali (3). Nuovi strumenti per la circoncisione di massa di 20milioni di neri in Africa di ilcorpo

La possibile correlazione tra circoncisione e minore probabilità di contagio HIV eterossessuale sta ponendo problemi nuovi a chi cerca di fermare l’epidemia. Le tecniche tradizionali sono lente, cruente, potenzialmente pericolose se effettuate in strutture sanitarie o parasanitarie inadeguate. Ocorrono nuove tecnologie adatte alla mutilazione genitale di massa. Il terreno di sperimentazione urgente è l’Africa subahariana.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Mutilazioni genitali (2) e potere: il re degli Zulu ripristina la circoncisione maschile e il test di verginità contro l’epidemia di HIV di ilcorpo

Goodwill Zwelithini, re degli Zulu, ha annunciato il ripristino della circoncisione per i maschi Zulu. La pratica della circoncisione è presente in altre popolazioni sudafricane come gli Xhosa e i Sotho durante i riti di passaggio dell’adolescenza. Gli Zulu l’avevano abbandonata già dall’800, ma

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Mutilazioni genitali (1). L’OMS appoggia la circoncisione di massa dei maschi nelle aree dell’Africa più colpite dall’AIDS di ilcorpo

L’Organizzazione Mondiale della Sanità appoggia senza riserve la circoncisione di massa dei maschi nell’Africa orientale e del Sud. Già da anni tre ricerche condotte con metodologie standardizzate in tre regioni diverse del continente africano sembrano aver dimostrato una notevole diminuzione della probabilità di contagio HIV eterosessuale per i maschi circoncisi. Le valutazioni più ottimistiche parlano.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Bio pericoli: scienziati del Governo USA giustificano la censura sull’influenza aviaria di ilcorpo

In un intervento pubblicato su Nature e su Science il National Science Advisory Board for Biosecurity spiega e rinnova il suo invito a mantenere inaccessibili al pubblico parte dei dati prodotti nelle ricerche sulla trasmissione ai mammiferi dell’influenza aviaria. Secondo gli autori i rischi del bioterrorismo o di una pandemia accidentale pongono gli scienziati in una.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed