Questo sito utilizza i cookies. Maggiori info

La sessualità dei migranti: una giornata di lavori a Friburgo il 9 maggio di ilcorpo

In Italia e in Europa, la sessualità dei migranti recenti e degli immigrati relativamente stabilizzati è ormai un nuovo protagonista imprescindibile della sessualità sociale. Molti stereotipi e autostereotipi, poche ricerche serie, pochi collegamenti tra l’indagine psicosociale e sociomedica da un lato e l’esperienza quotidiana di chi lavora nei contesti di immigrazione. Cruciale il problema dei.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Parigi. Al Musée Dapper due mostre da non perdere di ilcorpo

A pochi metri da Avenue Foch, il Musée Dapper è uno dei gioielli meno conosciuti della Parigi etnoartistica e etnoculturale. Piccolo, è costretto a evitare le ipertrofie e a selezionare con coraggio. Raccolto ed elegante, concentra l’attenzione e valorizza i propri contenuti. Molte attività, e almeno una mostra importante ogni anno. In realtà le mostre.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Malattia e narrazione. Call for papers per un workshop interdisciplinare a Bristol. di ilcorpo

Il complesso rapporto tra narrazione, malattia, medicina e terapia sta al centro di un interessante workshop interdisciplinare: Illness, Narrative and Phenomenology, 9 luglio 2013, presso l’Università di Bristol. Keynote speaker: il prof. B. Hurwitz, del King’s College di Londra. La partecipazione è libera e gratuita. Vengono cercati contributi da tutte le scienze sociali: letteratura, filosofia,.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Giornate di lavori sul Senso del corpo al Collège de France di ilcorpo

Purtroppo questa è una segnalazione retrospettiva. Dal 15 a 17 novembre, 3 giorni di lavori su Le sens du corps: analyse spectrale al Collège de France, Sala Lévi-Strauss. Molti interventi che sembrano interessanti sul programma. Segnaleremo tempestivamente la condivisione o pubblicazione di singole relazioni e degli eventuali Atti. Organizzatrice: Margarita Xanthakou (margarita.xanthakou@college-de-france.fr). Tra i partecipanti italiani:.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Il “corpo innaturale” secondo l’antropologo Aime. Genova 30 gennaio di ilcorpo

L’antropologo Marco Aime parlerà de Il corpo innaturale a Genova, Palazzo ducale, il 30 gennaio alle 17.45. È il 2ndo di un ciclo di incontri su La religione del corpo organizzato dall’Associazione Jonas, fondata dallo psicoanalista lacaniano Massimo Recalcati, instancabile scrittore di molto numerosi volumi. Di Recalcati è stato il primo intervento, il 16 gennaio,.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Il corpo nell’apprendimento interculturale: un convegno a Firenze, 28 febbraio – 2 marzo 2013 di ilcorpo

La Fondazione Intercultura organizza da decenni il più importante programma italiano di studi all’estero per ragazzi della scuola secondaria. Nel vissuto di questi adolescenti, l’esperienza del corpo e del suo riadattamento interculturale è centrale. Per questo Intercultura ha organizzato a Firenze un convegno in cui si intrecciano in cui si intrecciano corpi e reti digitali sullo sfondo.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Menti malinconiche e corpi sofferenti. Un convegno a Liverpool il 9-11 luglio di ilcorpo

L’Università di Liverpool ha organizzato per il 9-11 luglio un interessante convegno su Melancholy Minds and Painful Bodies. Genealogy, Geography, Pathogeny. Il programma è totalmente interdisciplinare, e mette insieme, scienziati sociali, le bioscienze e le humanities. Al centro dei lavori il divorzio concettuale, interpretativo e gestionale tra corpo sofferente e depressione. Dolore e “malinconia” sembrano.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Domani a Pistoia l’antropologa Michela Fusaschi parla del “corpo delle altre” di ilcorpo

Iniziano domani a Pistoia una serie di incontri sul tema Storie e filosofie del corpo. Il primo incontro sarà un dialogo di Daniela Belliti con l’antropologa Michela Fusaschi su un tema che riprende il titolo dell’ultimo libro della Fusaschi: Quando il corpo è delle altre. Retoriche della pietà e umanitarismo-spettacolo (Torino, Boringhieri, 2011). Seguiranno altri.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

La rivista della American Ethnological Society su Occupy di ilcorpo

L’ultimo numero di American Ethnologist, la rivista della American Ethnological Society, dedica 50 pagine  a Occupy e a una riflessione etnologica sulla democrazia diretta. Interessante. In un’altra sezione c’è anche un curioso articolo di Lilith Mahmud sulla massoneria italiana: “Concealement and disclosure among Freemasons in Italy”. Vedi n. 2, Maggio 2012, pp. 238-283 e 425-438. 

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Il bazaar dei cadaveri viventi di ilcorpo

Monir Moniruzzaman ha pubblicato sul Medical Anthropology Quarterly uno studio approfondito sul traffico di organi in Bangladesh. © Monir Moniruzzaman 2005 Nel report, frutto di dieci anni di ricerche nel campo, l’antropologo analizza 33 storie di vita dei venditori e formula una serie di raccomandazioni per combattere il fenomeno.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed