Questo sito utilizza i cookies. Maggiori info

Murata viva. Una straordinaria mostra al Brooklyn Museum. di ilcorpo

Judy Scott, sindrome di Down, sorda dalla nascita (ma se ne sono accorti 20 anni dopo), diagnosticata autistica (ma non lo era). Mai una parola pronunciata da viva. A oltre 40 anni comincia a creare oggetti, forme e variazioni intorno ad un Io murato, alla pelle-corazza che lo avvolge difende e quasi uccide, pelle che.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Pelle di criminale e art brut. A Londra una straordinaria collezione di tatuaggi dalle carceri sovietiche di ilcorpo

Dal 17 Ottobre a Londra una straordinaria collezione di foto di tatuaggi dalle carceri sovietiche. Si tratta di una selezione da oltre 900 foto scattate da Arkady Bronnikov negli Urali e in Siberia tra il 1965 e il 1985. Bronnikov era un capo-criminologo del Ministero dell’Interno sovietico. Nell’esercizio delle sue funzioni ha fotografato sistematicamente migliaia.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed