Questo sito utilizza i cookies. Maggiori info

Il WEB e i vaccini

10-09-2014
update 10-09-2014

Tra tutte le scoperte scientifiche e gli strumenti offerti dalla medicina per la salute e la cura, i vaccini rappresentano l’area forse più caratterizzata da vissuti problematici, dati discordanti, rappresentazioni sociali antagoniste.
Il discorso sociale sul vaccino si associa e rafforza le ambivalenze verso il farmaco. Se il farmaco cura ma al tempo stesso rischia di ammalare (l’ossessione sociale per gli “effetti collaterali”), il vaccino porta in una contraddizione ancora più profonda: è il “male” portato nel sano e da questo deriva la sua efficacia. Questo nodo simbolico irriducibile fa da sfondo a tutte le mitologie sociali negative e positive sul vaccino. Recentemente il fronte dell'opposizione al vaccino è in aumento, alimentato dal successo stesso del vaccino che rende invisibile la malattia che dovrebbe prevenire. La ricerca consiste in un'analisi delle conversazioni online sui vaccini che ha lìobiettivo di mostrare le componenti simboliche di questo processo di delegittimazione