Questo sito utilizza i cookies. Maggiori info

American Psycho: Patrick Bateman passeggia nella smart community

28 febbraio 2012 - di Cristina Cenci

nn1

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Ancora sulla vicenda di Marcello Basili. Un piccolo ma perfetto esempio di discorso paranoico.

22 febbraio 2012

 Il 1 febbraio scorso, sul Corriere della sera, Giovanni Bianconi pubblica un articolo su un tal M. B., ex BR ora professore associato, che ha chiesto per vie legali all’archivio Flamini di rendere inaccessibile on line il riferimento al suo passato in nome del diritto all’oblio ( http://bit.ly/w2bnow ).  Mi chiedo il perché di quelle iniziali, [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Il professor Marcello Basili, ex-BR, vuole fare quello che san Tommaso non consentiva neanche a dio: riscrivere il passato

2 febbraio 2012 - di enrico pozzi

Anni fa Marcello Basili, capace di intendere e di volere, manovale delle BR, gambizzò a Roma, mi pare di ricordare con altri, il segretario della sezione DC di San Basilio, tal Domenico Gallucci. Basili si pentì, si dissociò, denunciò ampiamente i compagni, insomma fece tutto il necessario per cavarsela al meglio con meno carcere possibile. [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

L’Evasore, il dirigente Rai e la paranoia redditizia. “È proprio di una caccia alle streghe che abbiamo bisogno”

31 gennaio 2012

Quando ha iniziato le pubblicazioni, Il Fatto Quotidiano ci ha fatto sperare. A distanza di 2 anni, prendiamo atto che è solo uno dei poli più attivi della produzione italiana di paranoia sociale e politica. Redditizia, ma pur sempre paranoia. 28 gennaio. Blog di un tale Pino Corrias, dirigente RAI. Invoca la caccia alle streghe, [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Lombroso a Palazzo Chigi: la fisionomia dell’Evasore Fiscale

22 gennaio 2012 - di enrico pozzi

Per mia colpa visto solo ieri lo spot di Palazzo Chigi (Governo Berlusconi) contro l’Evasore Fiscale. In breve: è ripugnante, ha le orecchie a punta (spook/Captain Spock), sporco, barba non fatta, puzza, sguardo obliquo, torvo, violento, arrogante, fronte bassa, basettone coatto/sottoproletario, brevilineo, grassottello. Localizzazione: il Casertano, lo hinterland di Napoli. Scuola dell’obbligo o diploma. Parla [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Avvelenare i propri figli: il progetto politico dell’Evasore Fiscale secondo il Presidente del Consiglio Monti

18 gennaio 2012

Monti ha dichiarato alla Radio Vaticana che “gli evasori fiscali offrono pane avvelenato ai loro figli”.  Era ora che lo dicesse. Finalmente viene rotta la collusione familiare, l’omertà di sangue che protegge l’Evasore Fiscale dall’occhio potente dello Stato. Finalmente i figli sanno che i loro padri Evasori li stanno uccidendo piano piano, con il pane [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Macchine celibi. Il latte morto.

23 dicembre 2011 - di enrico pozzi

50 anni. Donna. Lotta a ondate di ormoni contro la menopausa per mantenere le mestruazioni.  Sogno. Un uomo e una donna nudi immobili indifferenti. Dai loro corpi partono due tubi. Passano attraverso un termosifone e arrivano a un ano che è anche un capezzolo, dal quale esce latte. Latte morto.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Manhattan Transfer [1]. Occupy Wall Street

5 dicembre 2011 - di enrico pozzi

New York, 3 novembre 2011.  Zuccotti Park Ray Kachel arriva allo Zuccotti Park da Seattle. Ha  53 anni. Da 3  anni non lavora più. Progressivamente ha venduto tutto: i 3 Mac, la collezione di 1000 film, Final Cut Pro che gli serviva per il suo lavoro da montatore. Gli rimane solo il telefono per tweettare, [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Contro la trasparenza (4). Gabanelli sgomita nel Club dei Paranoici

26 novembre 2011

Corriere della sera, 25 novembre. Capi si nasce. Gabanelli è chiaramente nata capa. Entrata alla grande nel Club dei Paranoici, sgomita per salire. Ha le due cose che servono: lo stile paranoideo, e l’idea fissa ripetuta senza requie, tipo i “comunisti” di Berlusconi. Ma lei ha una marcia in più: è colta, ha letto Lutero, [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed

Contro la trasparenza (3). Un benvenuto alla Gabanelli nel club dei paranoici

14 novembre 2011

Prima pagina del Corriere della sera del 13 novembre. La Gabanelli Milena pubblica la sua soluzione per il deficit italiano: rendere interamente tracciabili tutti i passaggi di denaro nel nostro paese, e tassare i pagamenti in denaro liquido (dato che la Costituzione impedisce di abolirlo del tutto). In questo modo gli Italiani saranno costretti ad [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • FriendFeed